Bianco di Crescenza Caradonna

Bianco
di
Cresy Crescenza Caradonna

Bianco

Ritratto d'autore
anima cristallina
solfeggia il vento tra i colori.

Solo un bianco e nero
sul candido viso
sui tratti
sfumati nel mezzo d'un meriggio estivo

un volto di donna si delinea
altera musa d'artista
pulsante amore chiuso per sempre
nello scrigno di una tela@

Bianco
Hai già letto questa poesia
Segnalibro
Crescenza Caradonna26/03/2014  

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
  


Nota dell'autore:
«"Un ritratto, un artista la sua musa"
Crescenza Caradonna
»
Modifica questa poesia


La bacheca della poesia:

smiley Apprezzata.Buona giornata (Rossella Loconte)

smiley Poesia molto elegante. (Donato Leo)

smiley È arte l'anima ispirandosi alla musa. Profonda cià (Giovanni Chianese)

smiley Sì, molto bella SF. Buona serata (Alberto De Matteis)

smiley Molto molto bella (Nube)
GRAZIE!

Post popolari in questo blog