lunedì 18 giugno 2012

Alessandro Baricco




Più che uno scrittore
mi sento un calzolaio delle parole.

A. Baricco